about
about
about
about
about
about

chi siamo

ZHEJIANG YUEBANG VETRO CO., LTDè un produttore che ha più di 15 anni di esperienza e si dedica allo sviluppo, produzione e vendita di tutti i tipi di porte in vetro per frigoriferi/congelatori, vetro temperato, profili di estrusione di plastica e tipi di accessori.
Con oltre 8000m2area dello stabilimento, oltre 100 lavoratori qualificati e la linea di produzione più matura, tra cui macchine piane/curve temperate, macchine per il taglio del vetro, lucidatrici per bordi, perforatrici, intagliatrici, macchine per la stampa della seta, macchine per vetro isolante, macchine per estrusione, ecc., la nostra capacità di produzione può raggiungere più di 1000.000 m2vetro temperato, 250.000 m2vetro isolante e profilo di estrusione plastica da 2000 tonnellate all'anno.

Di più

ultime notizie

  • 2020-07

    Conosci davvero il vetro temperato?

    Vetro temperato Il vetro temperato o temperato è un tipo di vetro di sicurezza lavorato con trattamenti termici o chimici controllati per aumentarne la resistenza rispetto al vetro normale.La tempera mette l'o...
  • 2020-07

    Qualcosa che non sai del...

    Condensa Lo sapevi che i frigoriferi con porta in vetro formano condensa (acqua) all'esterno del vetro in aree con elevata umidità?Questo non solo dà un brutto aspetto, ma può causare la formazione di acqua su y ...

Novità aziendali

  • 2722-05

    Come progettare la cella frigorifera con porta in vetro?

    La cella frigorifera della porta di vetro è una cella frigorifera di design speciale.Per fare spazio sul lato anteriore della cella frigorifera per i clienti che prelevano cibi e bevande.Ecco alcuni punti su come il design può realizzarlo.1...
  • 2722-05

    Qual è l'impatto del freddo della porta di vetro...

    Innanzitutto, frequenti interruzioni di corrente possono causare danni alla cella frigorifera della porta di vetro al successivo avvio.1. Le frequenti interruzioni di corrente sono molto dannose per il congelatore con porta in vetro.Quando il congelatore all'improvviso...